imm sicurezza

 

Sicurezza sul lavoro, al via il bando BIT 2022 promosso dall’INAIL in collaborazione con il centro di competenza ARTES 4.0.

Dal 7 novembre è possibile presentare domanda per ottenere contributi pari al 50 per cento delle spese sostenute, da 100.000 a 140.000 euro per ciascun progetto di ricerca industriale e sviluppo sperimentale finalizzati alla riduzione del fenomeno infortunistico/tecnopatico o al miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza dei lavoratori.

Due milioni di euro sono le risorse a disposizione di start up, micro piccole, medie e grandi imprese.

Leggi qui l'approfondimento 

previdenza

salute

migrazione

assistenza

sedi

contatti

fb

twitter