Fiore diritti inca ridotto

Il nostro ordinamento normativo, anche dopo la legge Fornero e il Jobs act, protegge l'interesse del lavoratore alla conservazione del posto di lavoro in presenza di una disabilità sopravvenuta o per le conseguenze fisiche di un infortunio o di una malattia professionale.

Spetta, infatti, al datore di lavoro prendere gli opportuni provvedimenti in concreto per trovare una nuova mansione o collocazione del lavoratore, anche con percorsi formativi che in caso di infortunio o malattia professionale possono essere finanziati dall'Inail.

Leggi i dettagli sul notiziario Inca: http://www.inca.it/Portals/0/N_OnLine_7-8_2015-1/swf/pdf/N_OnLine_7-8_2015-1.pdf

previdenza

salute

migrazione

assistenza

sedi

contatti

fb

twitter